Bullismo e Cyberbullismo

Print Friendly, PDF & Email

Pagina dedicata alle iniziative dell’Istituto nella lotta contro il bullismo e il cyberbullismo.

  • Legge 29 maggio 2017 n. 71
    Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo.
  • Linee Guida Nazionali
    (art. 1 comma 16 L. 107/2015)
    Educare al rispetto: per la parità tra i sessi, la prevenzione della violenza di genere e di tutte le forme di discriminazione.

VADEMECUM PER I GENITORI

La prevenzione e la gestione del fenomeno sommerso del bullismo e del cyberbullismo richiede la sinergia di tutte le agenzie educative coinvolte, ognuna in relazione alla propria sfera di competenza.
Per questo motivo l’Istituto Comprensivo 2 di Rovigo ha elaborato un progetto triennale che coinvolge genitori, docenti, personale non docente, dirigente scolastico e dal quale è scaturito il presente Vademecum.
Esso è rivolto alle famiglie perché possano individuare precocemente i segnali, i comportamenti e i tratti di personalità sia dei ragazzi presi di mira sia dei ragazzi prevaricatori.
Se può essere talvolta difficile riconoscere i segnali di allarme che provengono dalle vittime del bullismo e ancor più del cyberbullismo (complice il sentimento di vergogna del figlio), i comportamenti del bullo o del cyberbullo sono ancor più difficili da individuare: infatti il prevaricatore tende a non parlare di ciò che fa con gli adulti, a negare e a sminuire i suoi comportamenti, trovando giustificazioni e dando la colpa agli altri.
Verranno presentate di seguito alcune linee guida per sostenere i genitori nell’osservazione dei propri figli e nelle azioni da intraprendere per prevenire e per gestire il problema; verranno forniti alcuni consigli per difendere i figli dai rischi legati alle nuove tecnologie e saranno segnalati alcuni siti e numeri utili.

Scarica il vademecum QUI

SITO DI RIFERIMENTO

logo generazioniconnesse